PDF Stampa E-mail
Scritto da Alfonsina Caputano   

Sepe inaugura il Millennio

la Città di Salerno — 15 marzo 2009 pagina 15 sezione: NAZIONALE

• Il progetto "Millennium" sta prendendo forma e vede uniti gli sforzi del mondo religioso ed istituzionale per far sì che la manifestazione possa attrarre a Cava investimenti ed ospitare eventi internazionali di rilievo. Ieri il sindaco Luigi Gravagnuolo - durante un incontro a Palazzo di Cittá a cui hanno partecipato anche alcuni consiglieri regionali tra cui Valiante, Carpinelli e Racinaro ed il vice presidente della Provincia Iuliano - ha comunicato che sono state sbloccate le risorse finanziare erogate dalla Regione e dalla Provincia.

 • E’ possibile quindi iniziare a porre mano al complesso progetto di riqualificazione e valorizzazione di Cava e dell’Abbazia benedettina. • «Attualmente - ha spiegato - possiamo disporre di 100milioni di euro messi a disposizione dalla Regione; di 200mila euro della Provincia e 90mila euro della Sovrintendenza». Si fanno ancora attendere, invece, i 30 milioni di euro promessi dal Governo. La proposta di legge che prevedeva lo stanziamento di tale cifra per il Millennio, che è stata presentata dal deputato Edmondo Cirielli (Pdl) e supportata anche dal deputato Tino Iannuzzi (Pd), pur essendo stata votata all’unanimitá dalla commissione Cultura della Camera dei Deputati, non ha ricevuto l’approvazione della commissione Bilancio che l’ha rispedita alla commissione Cultura per far ridimensionare il finanziamento previsto. • «Per ora impiegheremo le risorse che giá abbiamo - ha affermato il sindaco - per valorizzare la Badia, riqualificare Cava ed organizzare eventi culturali e religiosi». Una cospicua parte dei fondi a disposizione (350mila euro), sará destinata alla promozione del Millennio nel mondo, mentre i 90mila euro della Sovrintendenza serviranno a pubblicare una parte del "Codex diplomaticus cavensis" ed un volume nel quale saranno illustrate le caratteristiche dei 500 monasteri che erano alle dipendenze della Badia. • Gravagnuolo, insieme all’abate Benedetto Chianetta, ha poi illustrato gli eventi previsti per i prossimi due anni, a partire dal pontificale di sabato prossimo, presieduto dal cardinale Crescenzio Sepe - a cui parteciperanno anche il cardinale Giordano e tutti i vescovi della Campania - che aprirá i festeggiamenti religiosi per il millennio. • A tale appuntamento seguirá, il prossimo 23 marzo, un convegno intitolato "Il Mezzogiorno tra poteri e contropoteri" a cui parteciperanno, tra gli altri, gli onorevoli Casini e Violante, mentre il 9 aprile è atteso in cittá monsignor Giuseppe Bertello, nunzio apostolico in Italia. • L’11 luglio, inoltre, verrá a Cava il cardinale Martino e tra ottobre e novembre prossimo il teatro alferiano della Badia ospiterá un convegno sulla figura di sant’Anselmo. Un monito a non dimenticare la valenza spirituale del Millennio è stato ribadito dall’abate Chianetta, il quale ha invitato tutta la cittá a partecipare ai vari appuntamenti ed ha annunciato che il largo antistante la Badia sará denominato "Piazzale dei padri santi abati cavensi".

 

Visite guidate

Abbazia Benedettina SS. Trinità Via M. Morcaldi, 6 Badia di Cava

info: 347 1946957

email: visiteguidate@badiadicava.it

 

Visite guidate tutti i giorni feriali e festivi, orari:dalle 8,30 alle 12,00 per i gruppi è preferibile prenotarsi e concordare orari diversi.

 

L’Abbazia Benedettina SS. Trinità " propone tra arte, storia, natura e cultura, visite guidate illustrando i percorsi più suggestivi dal 1011 ai giorni nostri.

Vi invitiamo per un giorno a vivere esperienze millenarie nel monastero e inoltre di passeggiare lungo le stradine del borgo immergendovi nella vita medioevale.

Di seguito vi indichiamo il Ns. programma e restiamo in attesa anche di Vs. proposte a seconda delle Vs. esigenze

 

Visita guidata del Monastero

 

Percorso: Cattedrale, Cappella dei SS.Padri Cavensi, Grotta di Sant’Alferio, Le Antiche Cappelle con altari del XI secolo ,Chiostro romanico , Antica e Nuova Sala Capitolare, Cappella di San Germano, Catacombe, Cimitero Longobardo, Museo .

 

Visitatori on line

 50 visitatori online

STATISTICHE

Hits visite contenuti : 829449

Nablacom

Copyright © 2009 Badia di Cava de' Tirreni  -  All Rights Reserved. design by Nablacom