Viaggio nella storia dell’abbazia benedettina PDF Stampa E-mail
Croci astili e processionali, anelli episcopali e croci pettorali in oro e pietre preziose, codici miniati, pergamene e sigilli, calici, ostensori, reliquiari, paramenti sacri in corallo, oro zecchino e lamina d’argento e la straordinaria stauroteca aurea contenente la reliquia della croce di Cristo. Saranno venticinque opere in tutto, custodite da tempo immemorabile dai monaci dell’Abbazia benedettina, quelle esposte nella mostra: "Mille anni: come un turno di veglia nella notte", che sará inaugurata sabato prossimo, alle ore 18, presso il museo della Badia di Cava. L’evento - a cui interverranno, tra gli altri, il sindaco Marco Galdi, il presidente della Provincia Edmondo Cirielli e l’abate Giordano Rota - sará un’occasione per ammirare gioielli ed opere d’arte inedite, che hanno una loro storia personale lunga mille anni. L’iniziativa si inserisce nella serie di manifestazioni organizzate in concomitanza con la Settimana nazionale della cultura che si terrá dal 9 al 17 aprile prossimi. All’allestimento della Badia, peraltro, fará da pendant un’altra mostra che sará ospitata nel complesso monumentale di Santa Maria del Rifugio. In questo caso l’esposizione sará di matrice storiografica. Si tratterá, infatti, di una sorta di viaggio virtuale nella storia dell’Abbazia dalla sua fondazione, nel 1011, fino ai giorni nostri. 
Questo grazie all’ausilio di una serie di pannelli che accompagneranno il visitatore, con spiegazioni ed immagini, in un passeggiata a ritroso nel tempo. I due allestimenti, però, spianeranno la strada all’evento che il sindaco Marco Galdi ha più volte detto considerare di punta e che sará costituito dalla mostra preparata dall’esperto d’arte Carlo Fabrizio Carli che si terrá a maggio, probabilmente sempre nei locali di Santa Maria al Rifugio. Intanto sul fronte di promozione turistica l’amministrazione ha giá siglato un accordo con la compagnia di crociera americana "New Carribean" ed è in trattative con la Msc e la Costa per includere la Badia tra le escursioni proposte ai croceristi che sono attesi per questo mese in cittá.
Alfonsina Caputano
 

Visite guidate

Abbazia Benedettina SS. Trinità Via M. Morcaldi, 6 Badia di Cava

info: 347 1946957

email: visiteguidate@badiadicava.it

 

Visite guidate tutti i giorni feriali e festivi, orari:dalle 8,30 alle 12,00 per i gruppi è preferibile prenotarsi e concordare orari diversi.

 

L’Abbazia Benedettina SS. Trinità " propone tra arte, storia, natura e cultura, visite guidate illustrando i percorsi più suggestivi dal 1011 ai giorni nostri.

Vi invitiamo per un giorno a vivere esperienze millenarie nel monastero e inoltre di passeggiare lungo le stradine del borgo immergendovi nella vita medioevale.

Di seguito vi indichiamo il Ns. programma e restiamo in attesa anche di Vs. proposte a seconda delle Vs. esigenze

 

Visita guidata del Monastero

 

Percorso: Cattedrale, Cappella dei SS.Padri Cavensi, Grotta di Sant’Alferio, Le Antiche Cappelle con altari del XI secolo ,Chiostro romanico , Antica e Nuova Sala Capitolare, Cappella di San Germano, Catacombe, Cimitero Longobardo, Museo .

 

Visitatori on line

 67 visitatori online

STATISTICHE

Hits visite contenuti : 830506

Nablacom

Copyright © 2009 Badia di Cava de' Tirreni  -  All Rights Reserved. design by Nablacom